Consiglio di Istituto

DEFINIZIONE

Il Consiglio d'Istituto è un organo collegiale che sovraintende la gestione e l'amministrazione degli istituti scolastici. Tale organo elabora e adotta gli indirizzi generali della scuola e ne determina le forme di autofinanziamento. Delibera il programma annuale ( ex bilancio preventivo)  ed il conto consultivo; esso stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.

COMPOSIZIONE
Nelle scuole con più di 500 alunni è formato da 19 membri così distribuiti: 8 rappresentanti dei docenti, 2 rappresentanti del personale A.T.A., 8 rappresentanti dei genitori.
Il Dirigente Scolastico è membro di diritto del C.d.I. che è presieduto da uno dei suoi membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori.
I membri del Consiglio d'Istituto rimangono in carica per tre anni.

FUNZIONI
Fatte salve le competenze del Collegio dei Docenti, il Consiglio di Istituto ha il potere di deliberare in merito all'organizzazione e la programmazione della vita e dell'attività della scuola, nei limiti della disponibilità del bilancio, per quanto riguarda:
  • adozione e modifica del regolamento interno;
  • acquisto, rinnovo e conservazione di tutti i beni necessari all'attività scolastica;
  • attività negoziale del Dirigente Scolastico (convenzioni, contratti, utilizzo locali scolastici da parte Enti o Associazioni esterne);
  • adattamento del calendario scolastico, programmazione educativa, corsi di recupero;
  • partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative;
  • svolgimento di iniziative assistenziali;
  • definizione degli indirizzi generali del POF elaborato dal Collegio dei Docenti;
  • criteri generali relativi alla formazione delle classi;
  • le linee guida per l'espletamento dei servizi amministrativi (orari di sportello, tempistica documenti...).


Giunta Esecutiva
Il Consiglio di Istituto elegge al suo interno la Giunta Esecutiva, formata da 2 genitori, 1 docente, 1 rappresentante personale ATA.
La Giunta predispone il programma annuale ed il conto consuntivo, prepara i lavori del CdI e cura l'esecuzione delle relative delibere.
Propone il programma delle attività finanziarie accompagnato da un'apposita relazione ed il parere di regolarità contabile del Collegio dei Revisori.



COMPOSIZIONE CONSIGLIO D'ISTITUTO

Il Consiglio di Istituto per la nostra scuola si compone di 19 MEMBRI così suddivisi:

- DIRIGENTE SCOLASTICO membro di diritto;
- n° 8 rappresentanti del PERSONALE DOCENTE eletti dal corrispondente personale a tempo indeterminato, con esclusione dei supplenti temporanei;
- n° 8 rappresentanti dei GENITORI DEGLI ALUNNI eletti dai genitori degli alunni iscritti o di chi ne fa legalmente le veci;
- n° 2 Rappresentanti PERSONALE AMMINISTRATIVO e AUSILIARIO eletto dal corrispondente personale a tempo indeterminato e a tempo determinato, con esclusione dei supplenti temporanei.

Il CONSIGLIO DI ISTITUTO è il “consiglio d’amministrazione” dell’“impresa scuola” ed i suoi compiti principali sono:
  • Elaborare e adottare gli indirizzi generali e determinare le forme di autofinanziamento della scuola.
  • Deliberare il PROGRAMMA ANNUALE; stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.
  • Deliberare in merito all'adozione e alle modifiche del REGOLAMENTO INTERNO dell'Istituto.

Pertanto è importante avere una giusta rappresentanza dei genitori in questo organo ed è nostro dovere andare a votare affinché chi ci rappresenta possa sentirsi veramente il rappresentante di tutti nella nostra scuola.

Per vedere la composizione del consiglio di istituto, rimandiamo al sito dell'Istituto: www.icselsamorante.it

Comments